Benvenut* nel sito del Centro Sociale Autogestito 'La Talpa e l'Orologio' - Imperia (Italy)

Diamo energia alla Talpa

Facciamo diventare “La Talpa” una Centrale Sociale Autogestita

Disegno di Tiziano Riverso

Per preservare la ventennale esperienza del centro sociale La Talpa e L’Orologio, abbiamo accettato la sfida della fine dell’occupazione, affittando un nuovo spazio, ma non vogliamo che il dover pagare l’affitto diventi negli anni un fattore di snaturamento della nostra esperienza.

Non è principalmente un problema di risorse, forti della grande solidarietà su cui abbiamo sempre potuto contare anche nei momenti più difficili e della straordinaria partecipazione che ha sempre caratterizzato le nostre iniziative possiamo sperare di non avere grossi problemi a pagare un affitto una volta che le potenzialità della nuova sede si concretizzeranno. Solo che introducendo la necessità di rendere redditizie le iniziative corriamo il rischio di dover privilegiare realtà consolidate e remunerative a scapito di esperienze fragili e innovative.

La Talpa è da sempre il posto dove si sperimenta il nuovo e dove se la tua proposta artistica e culturale è bella o brutta, interessante o noiosa lo decide solo chi viene (o non viene) a guardarla. Vorremmo continuare a esserlo pienamente, inventandoci una maniera di svincolare i costi fissi dal budget delle serate.

L’idea quindi è di costruire un impianto fotovoltaico sul tetto della nuova sede, che attraverso l’incentivo statale ci permetta di pagare gran parte dell’affitto. L’importanza dell’operazione non si fermerà al solo aspetto economico, ma avrà secondo noi anche una importante ricaduta simbolica e ideale.

In un momento di crisi ambientale e sociale, l’unica via di uscita passa attraverso un ripensamento del sistema economico, che abbia come perno la questione ambientale, e la produzione di energia è in questo fondamentale. L’immobilismo della classe dirigente è imbarazzante, tocca quindi a noi cittadini prendere in mano la situazione, realizzando dal basso quelle iniziative che possano essere da esempio e da stimolo per il cambiamento.

Dal sole potrà arrivare gran parte dell’energia in futuro, e dal sole vogliamo che arrivi la nostra energia, per continuare ad essere quel luogo di libera sperimentazione sociale che in questi primi venti anni La Talpa e L’Orologio è stata, per continuare ad essere una vera e propria Centrale Sociale Autogestita.

Puoi sostenerci
Con un versamento
Ass. per la Fondazione Marco Beltrami
IBAN IT18 G076 0110 5000 0008 2569 740

Acquistando
una cella fotovoltaica alle nostre iniziative

Organizzando
un’iniziativa di autofinanziamento del  Talpa Fotovoltaica Tour

Distribuendo
il nostro materiale informativo della campagna

RASSEGNA STAMPA

La campagna è promossa dall’Ass. per la Fondazione Marco Beltrami

In collaborazione con l’Ass. Garabombo l’invisibile, il Consorzio ingauno per le energie pulite, la Coop. Retenergie, l’Ass. Solarecollettivo

Con il sostegno del Circolo ARCI “Antica Compagnia Portuale di Oneglia”, Officine Corsare, Circolo ARCI “Brixton”, Circolo ARCI “Guernica”, Cian Zerbo Music Festival, Balla coi cinghiali, Leoncavallo s.p.a., c.s.o.a. Zapata

Top